15/03/2016

La pulizia del FONDO delle piscine

Pulizia delle piscine: come eliminare tutta la sporcizia che si accumula sul fondo della vasca.


La pulizia del FONDO delle piscine

Quanti di voi stanno iniziando a valutare tutte le operazioni di pulizia delle piscine in vista dell'apertura della stagione? La primavera oramai è arrivata, portatevi avanti con il lavoro e rendete le vostre vasche già utilizzabili... siamo sicuri che presto arriverà il primo caldo!
Oggi ci occupiamo del FONDO, quali sono le migliori operazioni per la pulizia delle piscine? In profondità si accumulano capelli, terriccio, fogliame, insetti... tutte cose da prendere ed eliminare praticamente tutti i giorni, per evitare che si accumulino e rendano la vasca inutilizzabile, oltre che l'acqua poco igienica. Ma come fare? Ci sono 4 modalità:
*     CON IL RETINO questo è sicuramente il metodo più economico per la pulizia delle piscine ma ovviamente ha dei limiti. Prima di tutto rende necessario un vostro impegno attivo tutti i giorni, secondo poi è ottimo per la sporcizia in superficie ma per il fondo è più impegnativo, ha anche un limite per quanto riguarda il terriccio e le particelle più piccole;
*     CON LA SPAZZOLA ASPIRAFANGO occorre far attenzione a non far entrare aria nell'impianto e nel tubo, altrimenti perderebbe totalmente l'efficacia. E' un metodo di pulizia della piscina molto lento;
*     CON IL ROBOT dispositivo completamente automatico che gira sul fondo e talvolta anche sulle pareti per aspirare ed eliminare completamente la sporcizia;
*     CON IL PULITORE IDRAULICO utilizza la forza idraulica dell'elettropompa e funziona nello stesso modo della spazzola aspirafango.
Valutate quale metodo è il migliore per la vostra vasca e per il vostro impegno quotidiano. Tutti gli strumenti per la pulizia delle piscine li trovate sul negozio online di Skimmer Piscine.
 
Iscriviti alla nostra newsletter